↑ Torna a 2003

UNA VISITA MOLTO PRIVATA da Stendhal

LOCANDINA

Roma – Gennaio 2003, Maggio 2004, Dicembre 2008

La Bilancia – Comune di Roma

PALAZZO BRASCHI – MUSEO DI ROMA

UNA VISITA MOLTO PRIVATA

di Roberto Marafante

Ispirata al racconto “Vanina Vanini” di Stendhal

Attori

Patrizia La Fonte: Contessa Caracci

Silvia Salvatori : Giulia Braschi

David Gallarello : Pietro Missoni carbonaro

Francesco Acquaroli: Ministro della Polizia

Sebastiano Colla: Lorenzo servitore

Musiche Marco Schiavoni

Costumi Giusy Nicoletti

Disegno luci Stefano Valentini

Progetto acustico Pietro Di Mascolo

Aiuto regia Rosamaria Scognamiglio

Ricerca storico-letteraria Valentina Amato

Foto di scena Flavio Ianniello & Riccardo Musacchio

Regia Roberto Marafante

APPUNTI DI REGIA

Il pubblico invitato ad una festa della famiglia Braschi, viene dirottato da una severa governante ad ammirare le bellezze del palazzo perché un increscioso incidente ha interrotto bruscamente i festeggiamenti: un carbonaro fuggito da Castel Sant’Angelo si è nascosto nel palazzo. Qui matura la storia d’amore tra la giovane nipote del duca Braschi e il giovane rivoluzionario.

RASSEGNA STAMPA

A volte i palazzi sono come personaggi, le architetture diventano storie, i capolavori che campeggiano in antiche sale assurgono a ruolo di scenografie… e la città fa sentire una regia segreta e il pubblico un drappello di visitatori… è così che s’alza il sipario.. è così che da stasera s’annuncia “una visita molto privata” un’impresa ideata e diretta da Roberto Marafante …

Rodolfo Di Giammarco – La Repubblica 17 dicembre 2008

Permalink link a questo articolo: http://www.robertomarafante.it/teatro/2003-2/una-visita-molto-privata/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>