↑ Torna a 1997

ROMA: TEATRO AI FORI IMPERIALI

ROMA: TEATRO AI FORI IMPERIALI

L’OMBRA DI TRAIANO
da N. Hawtorne
Foro di Traiano, Roma
UNA NOTTE ROMANA
da Alessandro Verri
Foro di Augusto, Roma
LA CONGIURA
da W. Shakespeare
Foro di Cesare, Roma

Tre spettacoli ambientati nell’antica Roma dei Fori Imperiali.

Ideazione e adattamento di Roberto Marafante
Interpreti: Giancarlo Ratti, Massimo Lello, Paola Rinaldi, Sebastiano Colla, Fabrizio Passerini, Laura De Angelis, Alessio Caruso, Daniela Tosco, Patrizia La Fonte
Regia: Roberto Marafante
Costumi: Chiara Defant
Musiche: Marco Schiavoni
Coreografie: Lilla Vancheri
Luci: Roberto de Rubis

Questi spettacoli sono eventi che hanno creato un nuovo modo di fruire lo spettacolo associandolo alla visita di uno spazio di grande bellezza e importanza archeologica. E’ una esperienza che si è radicata a Roma e che pian piano viene richiesta in altre città d’arte sempre con grande successo e con una costante affluenza di pubblico.

Rassegna stampa:

” A passeggio nelle notti di fine estate, fra le ombre del passato”
Monica Sperabene – Il Giornale, 4 settembre 1997

“…tra musiche sapientemente dosate e effetti scenici mozzafiato, i personaggi dell’antica Roma si materializzano dal buio.”
Verdiana Bonaccorti – Il Giorno, 7 luglio 1998

“E’ nata una nuova attrazione”
L’Unità, 20 maggio 1998

” Arte, archeologia e teatro fusi in un unico copione, nei luoghi storici della città eterna”
Geraldine Schwarz, La Repubblica, 13 maggio 1999

“Per la “Via Sacra” (Foro Romano) è un debutto. Per la prima volta nella sua vita millenaria diventa un palcoscenico a cielo aperto.”
Maria Rosaria Spadaccino – Corriere della Sera, 21 luglio 1999

Permalink link a questo articolo: http://www.robertomarafante.it/teatro/1997-2/i-viaggi-sentimentali/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>