↑ Torna a 1990 e prima

JACQUES IL FATALISTA E IL SUO PADRONE di Diderot/ Roberto Marafante

JACQUES IL FATALISTA E IL SUO PADRONE
di D. Diderot
Adattamento, Ideazione scenica e Regia di Roberto Marafante Interpreti Principali: Giulio Scarpati, Stefano Marafante, Piero Pasqua

Spettacolo realizzato in collaborazione con il “Centro Culturale Francese”.
Il grande romanzo di Diderot diventa il dialogo di tre giovani amici nella noia di un giorno di pioggia. Conversano della loro grigia realtà giocando con i personaggi e il linguaggio di un secolo brillante di cui oggi è rimasto solo il cosmico fatalismo del servo Jacques.

rassegna stampa:

“… ma è certo che da questa calcolata confusione viene fuori un piacevole sapore di intelligenza critica. La sensazione che il discorso ironico e crudele di Denis Diderot ci venga restituito per illuminazioni, per assaggi, per distillazioni di umori”
Ghigo De Chiara – Avanti, 18 settembre 1980

” Senza cambiare di tono, di ritmo, di dualità, come a privilegiare il razionale sullo scintillante e contraddire l’Autore con le sue stesse armi logiche.”
Rodolfo Di Giammarco – La Repubblica, 18 settembre 1980

” …autore dell’adattamento e della regia, abile e ricca di ritmo, è Roberto Marafante che ha racchiuso tutto il viaggio in una stanza…”
Pietro Favari – Corriere della Sera, 19 settembre 1980

” L’andamento è quello di una terapia di gruppo disimpegnata, tesa a far recuperare la memoria al bravo Jacques.”
L’Unità, 18 settembre 1980

“… tutta la folla, insomma, colorata ed eterogenea, concepita da Diderot, sta dentro una scatola.
” Rita Sala – Il Messaggero, 18 Settembre 1980

” Chi entra a vedere “Jacques il Fatalista e il suo padrone” trova gli attori che recitano sul palcoscenico inserendosi in un discorso iniziato, come quando si riprende un libro che si è già cominciato a leggere.”
Il Manifesto, 20 settembre 1980

“… e senza lasciarsi travolgere dall’ansia di movimento ben presente nel romanzo è qui omologato, forse giustamente, alla sosta, al riposo del discorso…”
Franco Cordelli – Paese Sera, 19 settembre 1980

Permalink link a questo articolo: http://www.robertomarafante.it/teatro/1992-e-precedenti/jacques-il-fatalista-e-il-suo-padrone/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>